NOTIZIE&COMUNICAZIONI

NOTIZIE&COMUNICAZIONI

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

SI COMUNICA CHE PER INTERVENTI PROGRAMMATI SUL SISTEMA INFORMATICO GLI UFFICI DI SEGRETERIA DELL’ORDINE NON POTRANNO GARANTIRE LA GESTIONE DELLE PRATICHE E/O DOCUMENTAZIONE.

PERTANTO SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE SONO MOMENTANEAMENTE SOSPESI I SERVIZIO DI RILASCIO DI DOCUMENTAZIONE E CERTIFICAZIONE

POSSIBILI DISAGI SI POTRANNO RISCONTRARE ANCHE SULLE FUNZIONI DEGLI APPLICATIVI PER IL CALCOLO DELLA PARCELLA PROFESSIONALE ON-LINE

I SERVIZI SARANNO RIATTIVATI IL PRIMO POSSIBILE

Gli Uffici Speciali per la Ricostruzione, di L’Aquila e dei Comuni del Cratere, in attuazione di quanto previsto dall’art. 67 quater, comma 9 del decreto legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 134, hanno pubblicato in data , 17/07/2017, l’Elenco delle Imprese interessate agli interventi di ricostruzione degli edifici danneggiati dagli eventi sismici del 6 Aprile 2009.

L’Elenco ricomprende, in ordine alfabetico, le Imprese risultate iscrivibili sulla base dei requisiti di affidabilità tecnica esaminati dagli Uffici Speciali, per le quali è stata rilasciata la liberatoria antimafia dalla Prefettura, all’esito delle verifiche di propria competenza.

A far data dalla presente pubblicazione alle Imprese non iscritte in Elenco sarà precluso l’affidamento dei lavori di riparazione e ricostruzione degli edifici danneggiati dagli eventi sismici del 6 Aprile 2009.

L’elenco è consultabile accedendo ai siti istituzionali degli Uffici Speciali per la Ricostruzione, di L’Aquila e dei Comuni del Cratere, www.usra.it e www.usrc.it e sarà oggetto di periodici aggiornamenti.

si pubblica la Circolare del CNI N.94/XIX Sess. del 13/07/2017 avente ad oggetto: “modalità di rimborso professionisti impegnati in attività post sisma centro Italia”

tutti i professionisti interessati potranno accedere alle modalità di rimborso per attività svolte nelle zone terremotate del centro Italia attraverso la seguente piattaforma

http://cnirimborsisisma.it/

La Direzione Regionale INAIL Abruzzo ha siglato con il FORMEDIL Pescara – Ente Paritetico Bilaterale per la Formazione, la Sicurezza e la Salute in Edilizia della Provincia di Pescara, un accordo di collaborazione per la prevenzione infortuni, l’igiene e l’ambiente di lavoro per l’attività edilizia nei cantieri della provincia di Pescara. I destinatari del progetto sono giovani laureati in Architettura o Ingegneria provvisti del titolo di Coordinatore della sicurezza e di età non superiore ai 30 anni.

bando INAIL – FORMEDIL

DOMANDA LAUREATI

scadenza invio presentazione domanda: entro il giorno 29.07.2017

si pubblica la nota dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di L’Aquila avente ad oggetto: ORARIO APERTURA AL PUBBLICO