sisma 2009

sisma 2009

L’Assemblea generale degli iscritti è convocata in adunanza ordinaria, il giorno giovedì 27 aprile 2017 alle ore 9,30 in prima convocazione – presso la sede dell’Ordine in L’Aquila – Via Saragat n. 32 Località Campo di Pile ed in seconda convocazione il giorno venerdì 28 aprile 2017 alle ore 16,30 presso la sede dell’Ordine in L’Aquila – Via Saragat n. 32 Lo-calità Campo di Pile con il seguente ordine del giorno:

  1. Relazione del Presidente;
  2. Bilancio Consuntivo anno 2016;
  3. Problematiche della ricostruzione

il presente avviso di convocazione è stato pubblicato nei giorni 14-15 aprile 2017 sul Quotidiano il “Il Centro” (sezione cronaca di L’Aquila)


di seguito la nota trasmessa tramite posta elettronica ordinaria a tutti gli iscritti all’Albo

NOTA CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ISCRITTI

Sulla scorta del Protocollo d’intesa recentemente sottoscritto, l’ufficio rilascio contributi ha trasmesso l’avviso in oggetto, si pregano i colleghi di prenderne visione: AVVISO N.26

si pubblica la nota del Comune di L’Aquila – settore Ricostruzione Privata – Servizio Edilizia Privata – avente ad oggetto: Edilizia non residenziale di tipo produttiva – DPR 160/10 e DPR 380/01

il Consiglio dell’Ordine ha posto in riscossione la quota di iscrizione relativa all’anno 2017.

Le modalità di riscossione della stessa, sono quelle indicate di seguito:

  • Tramite circuito Visa, V Pay, Mastercard, Maestro, MySi accedendo nell’area “PAGAMENTI” (HOMEPAGE –>banner menu pagine –>PAGAMENTI), compilando l’apposito form con i dati richiesti. La transazione è garantita dal sistema X-Pay pagamenti online CartaSi;
  • Pagamento di euro 130,00 (euro centotrenta/00), mediante bonifico sul c/c n.35743 c/o la Banca Popolare dell’Emilia Romagna (BPER) – Agenzia n.10 di L’Aquila – CAB 03612 – ABI 05387 – IBAN IT 22 O 05387 03612 000000035743, (codice BIC/SWIF per pagamenti dall’estero BPMOIT22XX) a favore dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia dell’Aquila – Via Saragat n.32 – Località Camo di Pile – 67100 L’Aquila, nella causale specificare anno di riferimento 2017 ed indicare il numero di matricola di iscrizione all’Albo;

Il pagamento della quota di iscrizione per l’anno 2017, deve essere effettuato entro e non oltre 31 marzo 2017

Si comunica agli iscritti decorso inutilmente il tempo concesso, visto l’art.20, comma 2 e l’art.22 del Codice Deontologico del Consiglio Nazionale Ingegneri, adottato dal nostro Ordine in data 15/05/2008, la posizione dell’iscritto moroso verrà esaminata dal Consiglio di Disciplina Territoriale per gli adempimenti del caso.

Si ringrazia sin da ora per la puntualità attesa per il rispetto della data di cui sopra.

 

Gentile Iscritto,

come sai il nostro Ordine ha aderito all’iniziativa editoriale del NOTIZIARIO DELLA RICOSTRUZIONE DELL’AQUILA la cui presentazione si è svolta in via ufficiale nel Comune dell’Aquila lo scorso 9 maggio.

L’adesione Nostra è stata a titolo gratuito.

Oggi, si ravvede la necessità di supportare il lavoro del NOTIZIARIO della RICOSTRUZIONE – cioè documentare lo stato dell’arte dei cantieri aperti, in corso d’opera, riconsegnati, da aprire – con MODALITÀ ATTIVE DA PARTE DEI PROGETTISTI STESSI attraverso:

  • Un Tuo interessamento personale con risposte sollecite e collaborative nei confronti dei giornalisti che ti contattano dal NOTIZIARIO della RICOSTRUZIONE;
  • Un supporto in termini di pubblicità da parte delle Aziende con le quali hai rapporti professionali;

Infatti, sia il lavoro di reperimento delle informazioni presso il Comune, sia la collaborazione praticamente inesistente da parte dei Progettisti hanno reso il lavoro del Notiziario molto più oneroso di quanto si fosse previsto ab origine.

Per questo corre la necessità di stabilire un minimo di risorse per svolgere l’attività di documentazione dei cantieri.

La professione che svolgiamo deve essere rappresentata all’esterno, e anche al meglio oltre che in maniera continuativa: solo così possiamo costruire una immagine rispondente alla nostra presenza significativa all’interno della Ricostruzione dell’Aquila.

Una produzione significativa  di informazioni relative ai cantieri e a tutto quanto accade al loro interno nell’esecuzione dei lavori, grandi o piccoli che siano, ci porrebbe in una posizione attiva e non più soltanto difensiva, come invece appare oggi stanti gli attacchi continui che ci pervengono da più parti.

E’ dunque importante che sia divulgata una maggiore conoscenza intorno al lavoro da Noi svolto: su tutto c’è conoscenza tranne che su quello che Noi facciamo realmente, sia a livello dei privati che delle Istituzioni.

Per quanto detto, ti invitiamo a segnalare alle Aziende con le quali lavori l’opportunità di un’azione di comunicazione sul NOTIZIARIO della RICOSTRUZIONE dell’AQUILA e a darcene nota con i contatti relativi.

In attesa di una Tua, ti inoltriamo cordiali saluti.

 

nota P-2017-373 del 04/02/2017