si pubblica la circolare del Consiglio Nazionale Ingegneri n.658 del 27/01/2016 avente per oggetto “requisiti per il mantenimento dell’iscrizione dei professionisti antincendio negli elenchi del Ministero dell’Interno – art. 7 del D.M. 05/08/2011 . Criterio di calcolo del quinquennio di riferimento.” contenente la comunicazione pervenuta dal Capo del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco (DCPREV n. 15614 del 29/12/2015) che stabilisce i criteri per il calcolo della decorrenza del cosiddetto “quinquennio di riferimento”.

Nell’occasione si ricorda che, come previsto dal D.M. 05/08/2011, il 26/08/2016 terminerà il primo quinquennio di riferimento per coloro che erano già iscritti agli elenchi alla data di entrata in vigore del DM 05/08/2011.

Gli iscritti che non avranno completato l’aggiornamento obbligatorio entro il 26/08/2016 saranno temporaneamente sospesi dagli elenchi del Ministero dell’Interno con l’interdizione all’esercizio delle prestazioni riservate ai professionisti antincendio, pena la segnalazione al Consiglio di Disciplina Territoriale per esercizio abusivo della professione.