formazione professionale continua

formazione professionale continua

newsletter “La gestione dei rifiuti nei cantieri edili”

apertura iscrizione per prenotazione ticket di partecipazione: lunedì 14 ottobre 2019 ore 11:00

Codice evento 4289 – 2019
Titolo evento Learning Tour 2019: Efficienza Energetica, Adeguamento Sismico E Comfort Abitativo.
Provider Abitare A+
Programma locandina abitare a+ giugno 2019
Tipologia Seminari formativi
Data inizio 13/06/2019
Data fine 13/06/2019
Numero crediti 4
Costo € 0
Durata 4 ore 0 min
Indirizzo S.S. 17 Km 31,100, Località Centi Colella, 1
Città L’Aquila 67100 (AQ), Abruzzo
Luogo Hotel La Dimora del Baco
Per etica e deontologia professionale NO
Numero massimo partecipanti 100
Materiale durevole rilasciato Cataloghi tecnici
Prova finale SI
Sintesi Obiettivi formativi Il Seminario affronta il tema della Sicurezza come adeguamento e miglioramento sismico secondo nuove normative tecniche, il tema del Comfort abitativo, inteso come qualità dell’aria, condizioni termiche, acustiche e ottiche, nell’ambito della progettazione e della riqualificazione ad alta Efficienza Energetica. L’obiettivo è di integrare efficienza energetica, adeguamento sismico e comfort degli ambienti interni, dalla progettazione alla messa in opera, individuando materiali e strategie di intervento.

 

iscrizioni alla seguente pagina: http://www.abitareapiu.com/formazione/seminari/

Sono state aperte le iscrizioni al Congresso Internazionale 2019 di ISI, Associazione di Ingegneria Sismica Italiana, L’Aquila – 27 e 28 Giugno 2019, all’indirizzo https://www.congressoisi2019.it

La presentazione ufficiale alla stampa

L’evento, che rientra tra quelli del programma del decennale del sisma abruzzese patrocinati dal Comune di L’Aquila, è stato presentato alla stampa il 7 maggio 2019: in rappresentanza delle Istituzioni che hanno collaborato nell’organizzazione e che forniranno il loro contributo nel corso delle due giornate, sono intervenuti il Sindaco di L’Aquila, la Rettrice dell’Università degli studi, il Presidente dell’Ordine degli ingegneri, il Comando regionale del Corpo dei Vigili del Fuoco, il Responsabile dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione.

In tutti gli interventi è stato sottolineato l’apprezzamento per la scelta di ISI di tenere a L’Aquila, presso la sede della facoltà di ingegneria a Monteluco di Roio, il suo primo Congresso nazionale nonché per il livello e la qualità dei contenuti del programma.

Il programma del congresso si sviluppa nelle due giornate di giovedì 27 e venerdì 28 giugno con il seguente format:

– durante le due mattinate, 2 sessioni parallele in aula di 3 ore, con workshop tecnici focalizzati su normativa tecnica, applicazioni tecnologiche, altri temi di attualità e di ricerca

– nel corso del pomeriggio, due itinerari paralleli di visite ai cantieri rappresentativi della ricostruzione aquilana

I partecipanti potranno scegliere, in fase di iscrizione, il programma scientifico del mattino e l’itinerario pomeridiano a cui partecipare.

 

I contenuti dell’offerta formativa

I 2 programmi scientifici di ciascuna mattinata sono identificati con un diverso colore; ogni programma è composto da due workshop dedicati a temi specifici.

I due itinerari pomeridiani, dedicati alle visite nei cantieri, si ripetono in entrambe le giornate

Giovedì 27: 10.30 – 14.00

– programma Viola (ID 5618-2019): workshop dedicati a rischio simico nella normativae tecnologie antisismiche

– programma Giallo (ID 5630-2019): workshop dedicati a sismabonuse L’arte a prova di sisma

Venerdì 28: 9.30 – 13.00

– programma Rosa (ID 5636-2019): workshop dedicati a Elementi non strutturali Antisismica e Resilienza

– programma Verde (ID 5640-2019): workshop dedicati a Analisi numeriche e Antisismica da esportazione

Giovedì 27 e Venerdì 28: ore 15.30 – 18.30

– Visite ai cantieri del Centro Storico

– visita ai cantieri del Progetto C.A.S.E.

 PROGRAMMA I.S.I. 2019

Costi e crediti formativi

La partecipazione al Congresso prevede l’iscrizione ad almeno una delle due giornate, di Giovedì 27 o di Venerdì 28.

Ogni giornata (3 ore al mattino in aula; 3 ore di visite ai cantieri nel pomeriggio) darà diritto a 6 crediti formativi. (non è possibile partecipare solo alla sessione in aula per il riconoscimento dei CFP)

I costi di iscrizione sono di

  • Giornata singola: € 90,00 + IVA (per i soci ISI: € 70 + IVA )
  • Entrambe le giornate: € 150 + IVA (per i soci ISI € 120 + IVA )

Il Congresso sul web

Ulteriori informazioni, programmi di dettaglio, titoli delle relazioni scientifiche, video di presentazione, si trovano sui canali web e social del Congresso ISI 2019

https://www.congressoisi2019.it/

https://www.facebook.com/congressoisi2019/

tramite il seguente modulo è possibile manifestare l’interesse per l’attivazione dei seguenti corsi:

  • Aggiornamento per coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori (ai sensi dell’art. 98 e allegato XIV del d.lgs. 81/2008 e s.m.i.);
  • Aggiornamento in materia di Prevenzione Incendi ai sensi dell’art. 7 D.M. 05/08/2011 e s.m.i.;

MODULO MANIFESTAZIONE ATTIVAZIONE CORSI

INARCASSA comunica la riedizione del corso gratuito di formazione a distanza tenuto dal titolo “IL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO IN MATERIA DI PRIVACY EPROTEZIONE DEI DATI (GDPR)”

Il CNI in collaborazione con la Fondazione ed il CINID Consorzio Interuniversitario per l’Idrologia eroga un corso e-learning intitolato “La progettazione delle opere di difesa dalle alluvioni e dalle frane”. Obiettivo del corso è quello di favorire e di uniformare la redazione della progettazione nel campo delle alluvioni e delle frane. Il modulo base del corso si comporrà di 12 Unità Didattiche, per un totale di circa 15 ore di docenza. In futuro sono previsti due ulteriori moduli a completamento del progetto. E’ data  la possibilità al nostro Ordine  di somministrare il corso presso la nostra sede con possibilità di rilasciare CFP o in alternativa gli iscritti potranno utilizzare la piattaforma e-CAMIlab del CINID, in ambedue i casi la fruizione del corso è a titolo gratuito, nel secondo caso però non è previsto il rilascio di crediti formativi. Invitiamo gli iscritti interessati al corso di dare la propria adesione inviando una mail all’indirizzo formazione@ordingaq.it e specificando il tipo di erogazione preferito. Si prega di confermare il proprio indirizzo mail e telefono.

Le adesioni dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 13.02.2019

Si comunica che nei giorni 28 e 31 gennaio 2019 si terrà il corso di formazione “La norma 45001:2018” coorganizzato con l’Agenzia per lo Sviluppo – Azienda Speciale della Camera di Commercio di L’Aquila”.

Il costo di partecipazione è di € 40,00, I.V.A. esclusa.

È previsto il rilascio di 8 CFP.

Per maggiori informazioni si allega la locandina

il Consiglio Nazionale Ingegneri comunica che dal 19 dicembre 2018 e fino al 31 marzo 2019 sarà possibile compilare l’AUTOCERTIFICAZIONE AGGIORNAMENTO INFORMALE esclusivamente sul portale MYING.IT

Si invitano tutti i professionisti interessati a prendere visione della Circolare CNI 328/XIX Sess e relativo allegato

CIRC. CNI 328-13.12.2018-FORMAZIONE

 

Il percorso formativo della Scuola di Alta Formazione ‘in Beni culturali ecclesiastici’ (“SAF BCE”), che l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Fides et Ratio” ha attivato, in collaborazione con i principali Ordini Professionali (Ordine degli Ingegneri e Ordine degli Architetti della Provincia dell’Aquila), con il partenariato di prestigiose Istituzioni Culturali (tra cui il Comune dell’Aquila, l’ANCE, l’ANIEM, l’ACAI) ed il patrocinio del Pontificio Consiglio per la Cultura e della Regione Abruzzo,  si colloca all’interno di un percorso di studio, valorizzazione e tutela dei beni culturali ecclesiastici già da anni avviato. I beni artistici, soprattutto in centro Italia, hanno visto negli ultimi anni il pericolo di perdite irreparabili, con il conseguente depauperamento di un tesoro insostituibile, non solo per la Chiesa ma per l’intera comunità civile, che solo la formazione di personale altamente competente può scongiurare. La Scuola di Alta Formazione è strutturata in modo tale da garantire ai frequentanti l’acquisizione di competenze specialistiche capaci di far comprendere il “bene culturale” anche nel suo “valore antropologico” e dunque come “oggetto culturale”. La “SAF BCE”,intende fornire competenze professionali in grado di qualificare le professionalità già operanti a vario titolo nel settore dei Beni Culturali; fornire competenze specifiche per figure da inserire in settori nuovi della tutela, della promozione, della pastorale e del turismo storico-culturale nell’ambito dei Beni Culturali Ecclesiastici; formare i Direttori di Cantiere per le opere di restauro facendo sì che dispongano di una preparazione adeguata ad affrontare i concorsi pubblici e la carriera nell’amministrazione, nelle istituzioni comunitarie o nelle organizzazioni internazionali; fornire a dirigenti e  funzionari di enti privati e delle pubbliche amministrazioni l’opportunità di svolgere attività di aggiornamento, approfondimento e riqualificazione professionale.