NOTIZIE&COMUNICAZIONI

NOTIZIE&COMUNICAZIONI

Il progetto speciale multiasse intende sostenere esperienze di mobilità transnazionale in Paesi membri dell’U.E. e interregionale, presso Università, Centri di ricerca, Enti ed Imprese attraverso la realizzazione di progetti (ad es. di ricerca industriale, sviluppo sperimentale, trasferimento tecnologico o di know how, sviluppo precompetitivo, progetti di innovazione, etc.) in collaborazione con imprese e altre organizzazioni, in Italia e in Europa.

Settori di attività: ricerca presso Università, Centri di Ricerca, Enti ed imprese;

Beneficiari: i soggetti devono avere la residenza nella Regione Abruzzo; essere possessori di laurea vecchio ordinamento oppure laurea specialistica o triennale secondo il nuovo ordinamento oppure diploma di scuola secondaria di II° grado associato a competenze ed esperienze professionali tecnico-specialistiche; disoccupati/inoccupati di cui al D.lgs 181/2000, iscritti al Centro per l’Impiego al momento della presentazione della domanda;

Spese Finanziate: le risorse pubbliche disponibili per l’attuazione del presente Avviso sono pari complessivamente a Euro € 900.000,00. Finanzia i costi e gli oneri relativi alla work experience: viaggio, vitto, alloggio, assicurazione obbligatoria, trasporti,pubblici locali, qualsiasi eventuale rimborso dato all’azienda o ente ospitante, etc.;

Tipo di agevolazione: voucher di mobilità

Scadenza: 31 marzo 2015

Per adesione ed informazioni dettagliate consultare il sito

http://www.piuricercaeinnovazione.it/wpcontent/uploads/2014/12/AvvisoLineaA3_VOUCHERMOBI

Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia dell’Aquila ha posto in riscossione la quota associativa relativa all’anno 2015.

Si invitano i colleghi iscritti a prendere visione della nota prot. n.590 del 10/03/2015

si pubblica la circolare CNI n.500 del 06/03/2015 avente per oggetto CFP per aggiornamento Informale – Rettifica integrazione completamento prima istanza 15 CFP.

Gli iscritti possono procedere a modifiche ed integrazioni dell’Autocertificazione relativa all’attribuzione di 15 CFP, per l’aggiornamento informale legato all’attività professionale svolta nell’anno 2014, inviata entro la data di scadenza del 28 febbraio 2015. Per procedere alla rettifica del documento trasmesso è necessario collegarsi al portale www.formazionecni.it, cliccare “autocertificazione 15 CFP” disponibile nel menù principale della homepage e seguire le istruzioni presenti a video. Gli iscritti, invece, che non siano riusciti, per motivi tecnici, a completare l’invio dell’istanza entro la suddetta data di scadenza, possono comunque procedere alla compilazione dell’autocertificazione, entro il 20 marzo 2015.  Per richiedere l’abilitazione al nuovo invio è necessario collegarsi al portale www.formazionecni.it, cliccare “autocertificazione 15 CFP” disponibile nel menù principale della homepage e compilare il form di richiesta assistenza accessibile attraverso il link “richiesta assistenza” presente nella pagina. Vanno indicati nel campo “messaggio”, i motivi che hanno impedito di compilare l’istanza entro il 28 febbraio 2015 ed attendere una comunicazione email (entro 24 ore) con le istruzioni per compilare l’istanza o la nuova autocertificazione. In caso di mancata ricezione della email occorre inviare un richiesta di assistenza con la funzione “contatti” presente nella homepage del portale.

Accesso alla propria pagina personale nell’anagrafe nazionale crediti formativi

A partire dall’8 aprile 2015, ogni iscritto potrà accedere, previo rilascio di apposite credenziali, alla propria pagina personale disponibile suo portale www.formazionecni.it , in questa sezione sarà possibile verificare in dettaglio il proprio “portafoglio CFP” con l’indicazione di tutti i CFP acquisiti durante il 2013 e 2014, per ogni specifica categoria (non-formale, informale e formale), compreso quelli acquisiti a seguito della presentazione di autocertificazione.

si pubblica la circolare C.N.I. n.487 del 03/02/2015 avente per oggetto si pubblica la circolare C.N.I. n.487 del 03/02/2015 avente per oggetto “Protocollo d’intesa Consiglio Nazionale Ingegneri – Consiglio Nazionale del Notariato”

si pubblica la circolare CNI Circolare CNI n.496 del 20/02/2015 avente per oggetto “Istituzione elenco di professionisti per il tirocinio professionale guidato di cui all’art. 8 del Decreto del 3 dicembre 2014, n. 200

Il Decreto del 3 dicembre 2014 n. 200 – Regolamento recante misure compensative per l’esercizio della professione di ingegnere, di cui all’articolo 24 del decreto legislativo 9 novembre 2007, n.2006 – prevede l’istituzione di un Elenco di professionisti tenuto dal Consiglio Nazionale, disponibili ad accogliere ingegneri comunitari per lo svolgimento del tirocinio professionale guidato, al quale è subordinato l’accesso alla professione regolamentata di ingegnere in Italia.

Il candidato tirocinante dovrà individuare il tutor su una lista di professionisti messa a sua disposizione dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Questo elenco dovrà essere aggiornato annualmente e conterrà i nominativi segnalati da ogni Consiglio provinciale, previa dichiarazione di disponibilità e comprende ingegneri che esercitino la professione da almeno otto anni.

Pertanto si chiede agli iscritti di inviare, entro 20 giorni, richiesta di iscrizione nell’apposito elenco (come da schema allegato), con dichiarazione di disponibilità ad accogliere i tirocinanti presso il luogo di esercizio della propria attività professionale.

La richiesta deve essere sottoscritta e inviata a segreteria@ordingaq.it

fac-simile SCHEMA DI RICHIESTA INSERIMENTO LISTA