SISMA 2009-2016

SISMA 2009-2016

Decreto-Legge del 17 ottobre 2016, n.189, articolo 50, comma 3; Ordinanza del Commissario Straordinario 27 gennaio 2017, n.15 “Organizzazione della Struttura centrale del Commissario straordinario del Governo per la ricostruzione nei territori delle Regioni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016” ed in particolare gli articoli 2, 8, 9 e 10. Acquisizione manifestazioni di interesse e di disponibilità.

scadenza presentazioni domande: entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 14 aprile 2020

tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo PEC:

1) comm.ricostruzionesisma2016@pec.governo.it In tal caso, l’invio dovrà essere effettuato da un indirizzo PEC personale ed il messaggio dovrà riportare nell’oggetto la seguente dicitura: “Sisma2016 – Manifestazione di interesse e di disponibilità ad operare presso la Struttura commissariale”;

2) in busta chiusa a mezzo posta raccomandata A/R o tramite corriere, indirizzata a “Commissario delvGoverno per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma del 24 agosto 2016”, in Via GiuseppevPitoni, 2 – 02100 – Rieti e specificando nell’oggetto la seguente dicitura “Sisma2016 –Manifestazione di interesse e di disponibilità ad operare presso la Struttura commissariale”

Il presente avviso ha scopo meramente esplorativo in quanto le posizioni da ricoprire sono da considerarsi quali incarichi di natura fiduciaria attribuibili intuitu personae, nel rispetto del principio di trasparenza.

L’U.S.R.A. e l’U.S.R.C. hanno attivato piattaforme e/o procedure per l’acquisizione telematica sia della documentazione progettuale che di quella in corso di esecuzione.

Tenuto che gli atti normativi relativi all’emergenza in corso hanno sospeso l’applicazione di scadenze e, quindi, delle relative penali per ogni attività sia in fase di progettazione che in fase di esecuzione, si invita, comunque, anche al fine di consentire ed incentivare le attività degli uffici preposti, a voler presentare, ove possibile, sia gli stati d’avanzamento lavori, che le integrazioni richieste per l’emissione dei contributi e le Schede Parametriche parte seconda.

Si ricorda che gli Uffici di Segreteria dell’Ordine, come già precedentemente comunicato e stante l’emergenza epidemiologica da COVID-19 in atto, sono chiusi al pubblico. Tutte le attività possibili saranno espletate a mezzo PEC (ordine.laquila@ingpec.eu) o email ordinaria (segreteria@ordingaq.it).

A tal fine di comunicare che è sempre possibile contattare la Segreteria all’indirizzo email segreteria@ordingaq.it.

Come ogni attività, che richiede una riunione fisica, resta sospesa anche quella relativa all’istruttoria delle parcelle professionali (pratiche sisma e congruità parcella per contenziosi), proprio per l’impossibilità di convocare e riunire la Commissione Parcelle.

Si invita, comunque, a presentare le richieste di vidimazione o le eventuali integrazioni a mezzo PEC all’indirizzo ordine.laquila@ingpec.eu utilizzando sistemi di servizio per il trasferimento di file (es WeTransfer)

Le istanze saranno prese in esame alla normale ripresa delle attività.

Si richiamano nel merito i provvedimenti emanati dal Settore Ricostruzione Privata del Comune di L’Aquila e dall’U.S.R.C. relativi alla liquidazione delle parcelle prive del visto di congruità.

di seguito la comunicazione in merito alla velocizzazione delle istanze liquidazione SAL pratiche terremoto: https://www.ordingaq.it/ricostruzione-privata-conseguente-al-sisma-del-6-aprile-2009-emergenza-covid-19-indicazioni-operative-relative-alla-emergenza-covid-19-velocizzazione-delle-istanze-di-liquidazione-sal-aggiornament/