La professione

Firma Digitale con Certificato di Ruolo ed AUTENTICAZIONE di tipo CNS – Carta Nazionale dei Servizi

Contenuto della convenzione:

La convenzione permette a tutti gli iscritti dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia dell’Aquila di acquisire un kit di firma digitale, contenente:

  • certificato di FIRMA DIGITALE
  • certificato di AUTENTICAZIONE di tipo CNS – Carta Nazionale dei Servizi

Firma Digitale

La Firma Digitale è l’equivalente informatico di una tradizionale firma autografa apposta su carta e possiede le seguenti caratteristiche:

  • autenticità: la firma digitale garantisce l’identità del sottoscrittore
  • integrità: la firma digitale assicura che il documento non sia stato modificato dopo la sottoscrizione
  • non ripudio: la firma digitale attribuisce piena validità legale al documento, pertanto il documento non può essere ripudiato dal sottoscrittore

Carta Nazionale dei Servizi(CNS)

La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento che consente l’identificazione certa dell’utente (titolare del certificato) in rete ai servizi on-line ed ai siti web della Pubblica Amministrazione, come ad esempio i servizi consultabili sul sito dell’Agenzia delle Entrate (fisconline/entratel), del Registro Imprese, INPS, ex- Inpdap, Equitalia ecc. La CNS è oggi sempre più richiesta sia dai cittadini che dalle aziende e per alcune categorie professionali, come avvocati, geometri, architetti ecc.. è diventato uno strumento necessario per autenticarsi ai propri punti di accesso telematici (vedi processo civile telematico) o scambiare informazioni con le PA. Il Certificato CNS viene rilasciato di norma unitamente al certificato di Firma Digitale su un unico supporto.

Modalità per usufruire della convenzione:

  • Accedere al portale di ArubaPEC SpA(link is external) – sezione “convenzioni” e seguire le indicazioni (inserire il codice convenzione CNSCNI18)
  • Nel corso della registrazione e dell’acquisto, assicurarsi che sul monitor in alto sia sempre visualizzato il numero di convenzione inserito “Convenzione Abilitata CNSCNI18
  • Concludere la procedura d’ordine (inserire i dati richiesti di registrazione al sito ArubaPEC SpA, selezionare la modalità di pagamento, effettuare il pagamento).
    ​Si prega di porre attenzione alla corretta compilazione anche dei dati relativi al ruolo: titolo, sezione, settore dell’ingegneria, numero e data di iscrizione, data di abilitazione oppure l’anno e la sessione (1 o 2).
  • Aruba notifica all’Ordine la richiesta dell’iscritto, l’Ordine verifica i dati di iscrizione, apporta le eventuali correzioni e, se non sussistono condizioni anomale, valida la richiesta;
  • ArubaPEC elaborerà le richieste validate dall’Ordine e invierà i kit per Firma Digitale alla sede dell’Ordine di appartenenza, dove gli iscritti dovranno obbligatoriamente recarsi per ritirarlo, controfirmando la documentazione pre-compilata
  • Per problemi o informazioni: ArubaPec S.p.A. (tel. 0575 0500).

Costo diretto per l’iscritto: in funzione del prodotto scelto:

  • SMART CARD CNS + Lettore smart card formato ArubaKEY con lettore laterale: € 53,00 + IVA + € 3,00 spese di spedizione
  • SMART CARD CNS + Lettore smart card da tavolo: € 23,00 + IVA + € 3,00 spese di spedizione
  • SMART CARD CNS dual interface con certificato di ruolo e CNS: € 15,00 + IVA + € 3,00 spese di spedizione
  • Lettore smart card da tavolo: € 8,00 + IVA + € 3,00 spese di spedizione
  • Lettore smart card formato ArubaKEY con lettore laterale: € 38,00 + IVA + € 3,00 spese di spedizione

Il pagamento può essere effettuato:

  • online tramite carta di credito o paypal;
  • con bonifico bancario o su c/c postale i cui estremi sono riportati sulla pagina dei pagamenti nella procedura d’acquisto.

Le informazioni sopra riportate si riferiscono alla nuova convenzione (CNSCNI18) in vigore dal 16/05/2018.

La precedente Convenzione FDING1793 potrà essere utilizzata esclusivamente per i rinnovi delle smart card (non CNS) attualmente in circolazione, purché l’operazione venga effettuata durante il periodo di validità della smart card stessa, e non sarà invece utilizzabile per i nuovi acquisti. In caso di rinnovo delle vecchie smart card sarà ancora possibile l’utilizzo del vecchio lettore, lasciando così alla facoltà del singolo iscritto la possibilità di continuare ad utilizzare la vecchia configurazione (ed il vecchio lettore).