formazione professionale continua

Percorso formativo Scuola Alta Formazione “Beni Culturali Eclesiastici” (SAF BCE)

Il percorso formativo della Scuola di Alta Formazione ‘in Beni culturali ecclesiastici’ (“SAF BCE”), che l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Fides et Ratio” ha attivato, in collaborazione con i principali Ordini Professionali (Ordine degli Ingegneri e Ordine degli Architetti della Provincia dell’Aquila), con il partenariato di prestigiose Istituzioni Culturali (tra cui il Comune dell’Aquila, l’ANCE, l’ANIEM, l’ACAI) ed il patrocinio del Pontificio Consiglio per la Cultura e della Regione Abruzzo,  si colloca all’interno di un percorso di studio, valorizzazione e tutela dei beni culturali ecclesiastici già da anni avviato. I beni artistici, soprattutto in centro Italia, hanno visto negli ultimi anni il pericolo di perdite irreparabili, con il conseguente depauperamento di un tesoro insostituibile, non solo per la Chiesa ma per l’intera comunità civile, che solo la formazione di personale altamente competente può scongiurare. La Scuola di Alta Formazione è strutturata in modo tale da garantire ai frequentanti l’acquisizione di competenze specialistiche capaci di far comprendere il “bene culturale” anche nel suo “valore antropologico” e dunque come “oggetto culturale”. La “SAF BCE”,intende fornire competenze professionali in grado di qualificare le professionalità già operanti a vario titolo nel settore dei Beni Culturali; fornire competenze specifiche per figure da inserire in settori nuovi della tutela, della promozione, della pastorale e del turismo storico-culturale nell’ambito dei Beni Culturali Ecclesiastici; formare i Direttori di Cantiere per le opere di restauro facendo sì che dispongano di una preparazione adeguata ad affrontare i concorsi pubblici e la carriera nell’amministrazione, nelle istituzioni comunitarie o nelle organizzazioni internazionali; fornire a dirigenti e  funzionari di enti privati e delle pubbliche amministrazioni l’opportunità di svolgere attività di aggiornamento, approfondimento e riqualificazione professionale.